Skip to main content

Logistica coronavirus – ultimo aggiornamento 11/12/2020

Il Coronavirus si sta diffondendo rapidamente in tutto il mondo e sta influenzando anche il commercio elettronico. Per questo motivo vogliamo tenervi informati tramite questo blog sullo stato e l’effetto sulle vostre vendite e non meno importante: la consegna di tutti i vostri pacchi. Un’altra cosa fondamentale: vuoi saperne di più sull’ultimo decreto legislativo del 22 marzo? In questo articolo abbiamo riassunto le disposizioni legislative per vedere se gli e-commerce possono continuare con la propria attività o no:e-commerce coronavirus. Cercando di mantenere un approccio informativo, qui ti offriamo un’infografica e-commerce coronavirus con 21 consigli utili su come trasformare questa crisi in opportunità.

Nel frattempo, riceviamo aggiornamenti giornalieri dai vettori nostri partner. In questo modo cerchiamo di tenervi aggiornati sullo stato delle attività dei vari corrieri in modo da facilitare gli e-commerce nella loro attività. La logistica e-commerce subirà dei mutamenti, per questo è necessario essere preparati ed informati sugli ultimi sviluppi.

La situazione del mondo e-commerce

La pandemia ha messo a dura prova il mondo delle spedizioni in Italia. Le misure restrittive e il contemporaneo aumento degli ordini online hanno portato inevitabilmente a ritardi nelle consegne. Vediamo però cosa pensano i consumatori di questi ritardi nelle consegne.

Nel recente report e-commerce che abbiamo pubblicato in collaborazione con Nielsen, abbiamo chiesto ai consumatori italiani: “Quanto sei disposta/o ad aspettare per una consegna standard in tempo di crisi?”

logistica coronavirus - consegna standard

Prima della crisi, i consumatori europei erano disposti ad aspettare fino ad un massimo di 4.4 giorni per la consegna di un acquisto online, a fronte di un’aspettativa di 3 giorni. La crisi, ha reso più pazienti i consumatori europei che adesso sono disposti ad aspettare fino ad un massimo di 6.4 giorni. In Italia, la media si attesta sui 6.3 giorni. Più del 20% degli italiani, in particolare, è disposto ad aspettare più di 8 giorni. I consumatori olandesi (5.4 giorni) risultano i meno “pazienti” sul panorama, mentre il dato italiano (6.3 giorni) si conferma in linea con la media europea (6.4 giorni).

logistica coronavirus - tempi di consegna

Come abbiamo visto nel grafico precedente, i consumatori hanno compreso la situazione e si sono mostrati più flessibili sui tempi di consegna. Ma qual è stata la percezione dei ritardi sulle spedizioni?
logistica coronavirus - ritardi nei tempi di consegna
La media europea si attesta di poco superiore ai 2 giorni, mentre è interessante osservare il dato del mercato italiano. Il 34,3 % dei rispondenti non ha riscontrato alcun ritardo
nelle consegne e i giorni medi di ritardo (1,8 giorni) registrati sul campione analizzato sono i più bassi in Europa.

Questa la situazione registrata fino ad oggi, vediamo adesso quali sono gli aggiornamenti comunicati fino ad ora dai principali corrieri italiani.

Logistica coronavirus: la situazione corriere per corriere

In questo periodo di difficoltà, i corrieri stanno ovviamente prendendo delle decisioni ed adottando misure straordinarie. Ogni corriere ha optato per soluzioni diverse, cerchiamo di analizzarle tutte nelle prossime righe.

Poste Italiane coronavirus – SDA coronavirus

Poste Italiane coronavirus

Per quanto riguarda i pacchi ed il corriere espresso, Poste Italiane – stando a quanto riportato sul loro sito – rispetta le misure di sicurezza per quanto riguarda l’iter di consegna. Gli operatori Poste Italiane sono stati istruiti a seguire le linee guida per la prevenzione del contagio mantenendo una distanza di sicurezza di almeno un metro. In alternativa, è stata sviluppata un’altra opzione: un codice di 5 numeri da comunicare all’impiegato Poste Italiane da sostituire alla firma per la ricezione.

Per limitare al massimo il contatto fisico, gli invii a consegna a mani proprie e il contrassegno saranno depositati presso gli uffici postali. Questo, in seguito al rilascio dell’avvisto di giacenza. Il periodo di giacenza, inoltre, saranno estesi.

A seguito di ordinanze territoriali è in atto il divieto di accesso alle seguenti località. Pertanto le consegne e i ritiri potrebbero non essere garantiti non essere garantiti. Partiamo analizzando quelli che sono i problemi per le spedizioni nazionali, di  seguito le tabelle riepilogative per provincia e Cap:

Belluno, Bolzano e Trento

LOCALITÀ CAP
ACQUABONA 32043
AGORDO 32021
ALLEGHE 32022
ARABBA 32020
AVOSCAN 32020
BORCA DI CADORE 32040
CAMPOLONGO DI CADORE 32045
CANALE D’AGORDO 32020
CANDIDE 32040
CAPRILE 32022
CASAMAZZAGNO 32040
CAVIOLA 32020
CENCENIGHE AGORDINO 32020
CIBIANA DI CADORE 32040
COLLE SANTA LUCIA 32020
COMELICO SUPERIORE 32040
CORTINA D’AMPEZZO 32043
COSTALISSOIO 32045
COSTALTA 32040
DANTA DI CADORE 32040
DOMEGGE DI CADORE 32040
DOSOLEDO 32040
DUSSOI 32020
FALCADE 32020
FRASSENE’ 32020
GOSALDO 32020
LA VALLE AGORDINA 32020
LAGGIO DI CADORE 32040
LENTIAI 32020
LIMANA 32020
LIVINALLONGO DEL COL DI LANA 32020
LORENZAGO DI CADORE 32040
LOZZO DI CADORE 32040
MASARIE’ 32040
PADOLA 32040
PELOS 32040
PELOS DI CADORE 32040
PIE’ FALCADE 32020
PIEVE DI CADORE 32044
POZZALE 32044
PRESENAIO 32040
RIVAMONTE AGORDINO 32020
SAN NICOLO’ DI COMELICO 32040
SAN PIETRO DI CADORE 32040
SAN TOMASO AGORDINO 32020
SANTO STEFANO DI CADORE 32045
SELVA DI CADORE 32020
SOTTOCASTELLO 32044
TAI DI CADORE 32044
TAIBON AGORDINO 32027
TISER 32020
VALLADA AGORDINA 32020
VALLE DI CADORE 32040
VALLESELLA 32040
VENAS 32040
VEROCAI 32043
VIGO DI CADORE 32040
VILLAGGIO TURISTICO DI BORCA DI CADORE 32040
VODO CADORE 32040
VOLTAGO AGORDINO 32020
ZUEL 32043
ABTEI 39036
AHRNTAL 39030
ANTERSELVA 39030
ANTERSELVA DI MEZZO 39030
ANTHOLZ MITTERTAL 39030
BADIA 39036
BRAIES 39030
CADIPIETRA 39030
CAMPILL 39030
CASTELDARNE 39030
CHIENES 39030
COLFOSCO 39033
CORVARA 39033
CORVARA IN BADIA 39033
EHRENBURG 39030
ENNEBERG 39030
FALZES 39030
FUNDRES 39030
GAIS 39030
GSIES 39030
INNICHEN 39038
KIENS 39030
KOLFUSCHG 39033
LA VALLE 39030
LONGEGA 39030
LONGIARU’ 39030
LUTAGO 39030
LUTTACH 39030
MAREBBE 39030
MITTEROLANG 39030
MONGUELFO 39035
MOOS 39030
MOOS IN PASSEIER 39013
MOSO IN PASSIRIA 39013
MUEHLWALD 39030
NIEDERDORF 39039
NIEDEROLANG 39030
NIEDERRASEN 39030
NIEDERVINTL 39030
OBERRASEN 39030
OBERVINTL 39030
OLANG 39030
PEDEROA 39030
PEDRACES 39036
PERCA 39030
PERCHA 39030
PFALZEN 39030
PFELDERS 39013
PFUNDERS 39030
PICCOLINO 39030
PIKOLEIN 39030
PLAN IN PASSIRIA 39013
PRAGS 39030
PREDOI 39030
PRETTAU 39030
RASEN ANTHOLZ 39030
RASUN ANTERSELVA 39030
RASUN DI SOPRA 39030
RASUN DI SOTTO 39030
SAN CANDIDO 39038
SAN GIACOMO IN VALLE AURINA 39030
SAN GIOVANNI IN VALLE AURINA 39030
SAN GIUSEPPE 39030
SAN LEONARDO IN PASSIRIA 39015
SAN LORENZO DI SEBATO 39030
SAN MARTINO IN BADIA 39030
SAN MARTINO IN CASIES 39030
SAN NICOLO’ 39016
SAN NICOLO’ ULTIMO 39016
SAN SIGISMONDO 39030
SAN VIGILIO 39030
SANTA GELTRUDE IN ULTIMO 39016
SANTA GERTRUDE 39016
SANTA MADDALENA 39030
SANTA VALBURGA 39016
SANTA VALBURGA ULTIMO 39016
SELVA DEI MOLINI 39030
SESTO 39030
SEXTEN 39030
ST. LEONHARD IN PASSEIER 39015
ST. LORENZEN 39030
ST. MARTIN IN THURN 39030
ST.GERTRAUD 39016
ST.JAKOB IN AHRNTAL 39030
ST.JOHANN IN AHRNTAL 39030
ST.MAGDALENA 39030
ST.MARTIN GSIES 39030
ST.NIKOLAUS 39016
ST.SIGMUND 39030
ST.VIGIL 39030
ST.WALBURG ULTEN 39016
STEINHAUS 39030
TAISTEN 39035
TERENTEN 39030
TERENTO 39030
TESIDO 39035
ULTEN 39016
ULTIMO 39016
UTTENHEIM 39030
VALDAORA 39030
VALDAORA DI MEZZO 39030
VALDAORA DI SOTTO 39030
VALLARGA 39030
VALLE AURINA 39030
VALLE DI CASIES 39030
VALTINA 39015
VANDOIES 39030
VANDOIES DI SOPRA 39030
VANDOIES DI SOTTO 39030
VILLA OTTONE 39030
VILLABASSA 39039
VINTL 39030
WALTEN 39015
WEITENTAL 39030
WELSBERG 39035
WENGEN 39030
ZWISCHENWASSER 39030
RASEN-ANTHOLZ 39030
SANT’ORSOLA 39015
SANT’ORSOLA IN PASSIRIA 39015
SCHWEINSTEG 39015
LA VILLA 39036
SAN CASSIANO 39036
STERN 39036
ST.KASSIAN 39036
AMBLAR 38011
ANDALO 38010
BANCO 38010
BASELGA DI PINE’ 38042
BIENO 38050
CALCERANICA AL LAGO 38050
CAMPESTRIN 38030
CAMPODENNO 38010
CAMPOLONGO 38042
CANAL SAN BOVO 38050
CAORIA 38050
CAPRIANA 38030
CARZANO 38050
CASEZ 38010
CASTELLO DI FIEMME 38030
CASTELLO MOLINA DI FIEMME 38030
CASTELNUOVO 38050
CASTELNUOVO VALSUGANA 38050
CAVARENO 38011
CAVEDAGO 38010
CIMA PAGANELLA 38010
CINTE TESINO 38050
DAMBEL 38010
DENNO 38010
DERMULO 38012
DON 38011
FAI DELLA PAGANELLA 38010
FAIDA 38042
FAIDA DI PINE’ 38042
FIEROZZO 38050
FRASSILONGO 38050
GIOVO 38030
GOBBERA 38050
IMER 38050
MALGOLO 38010
MARTER 38050
MAZZIN 38030
MEZZANO 38050
MEZZANO DI PRIMIERO 38050
MOLINA 38030
MOLINA DI FIEMME 38030
MOLLARO 38012
MONTAGNAGA 38042
MONTE DI MEZZO 38050
NOVALEDO 38050
OSPEDALETTO 38050
PALU’ 38030
PALU’ DEL FERSINA 38050
PANCHIA’ 38030
PASSO MENDOLA 38010
PIEVE TESINO 38050
PRADE 38050
RIZZOLAGA 38042
ROMENO 38010
RONCEGNO TERME 38050
RONCHI VALSUGANA 38050
RONZONE 38010
ROVERE’ DELLA LUNA 38030
RUFFRE’ MENDOLA 38010
SAGRON MIS 38050
SAN FRANCESCO 38050
SAN MAURO 38042
SANTA BRIGIDA 38050
SANT’ORSOLA IN VAL FERSINA 38050
SANT’ORSOLA TERME 38050
SANZENO 38010
SARNONICO 38011
SCURELLE 38050
SEGNO 38012
SEIO 38011
SFRUZ 38010
SPORMAGGIORE 38010
SPORMINORE 38010
STRAMENTIZZO 38030
STRAMENTIZZO NUOVO 38030
TAIO 38012
TELVE 38050
TELVE DI SOPRA 38050
TELVE DI VALSUGANA 38050
TENNA 38050
TON 38010
TORCEGNO 38050
VERLA 38030
VIGO ANAUNIA 38010
VIGO DI TON 38010
ZIANO DI FIEMME 38030
CASTELLO-MOLINA DI FIEMME 38030
RUFFRE’-MENDOLA 38010
SAN ROMEDIO 38012
TAVON 38012
COREDO 38012
SMARANO 38012
TRES 38012
VERVO’ 38012
PREDAIA 38012
AMBLAR-DON 38011
SORAGA DI FASSA 38030

 

Bologna

LOCALITÀ CAP
ALTEDO 40051
AMOLA DI PIANO 40017
ARGELATO 40050
BAGNAROLA 40054
BARGELLINO 40012
BAZZANO 40053
BENTIVOGLIO 40010
BERTALIA 40131
BISANO 40050
BOLOGNA 40122
BOLOGNA 40123
BOLOGNA 40124
BOLOGNA 40126
BOLOGNA 40127
BOLOGNA 40128
BOLOGNA 40131
BOLOGNA 40132
BOLOGNA 40133
BOLOGNA 40135
BOLOGNA 40136
BOLOGNA 40137
BOLOGNA 40138
BOLOGNA 40139
BOLOGNA 40141
BORGO PANIGALE 40132
BOSCO 40015
BOSCO DI GALLIERA 40015
BUDRIE 40017
BUDRIO 40054
CALCARA 40056
CALDERARA DI RENO 40012
CALDERINO 40050
CANTAGALLO 40033
CASADIO 40050
CASAGLIA 40135
CASALECCHIO DI RENO 40033
CASONI 40051
CASTEL DEI BRITTI 40068
CASTEL MAGGIORE 40013
CASTELLETTO 40050
CASTELLO D’ARGILE 40050
CASTELLO DI SERRAVALLE 40050
CASTENASO 40055
CENTERGROSS 40050
CERETOLO 40033
CORTICELLA 40128
CRESPELLANO 40056
DECIMA 40017
FABBRERIA DI CADRIANA 40057
FARNETO 40068
FIESSO 40055
FUNO 40050
GAIBOLA 40136
GALLIERA 40015
GALLIERA FRAZIONE 40015
GAVIGNANO 40050
GRANAROLO DELL’EMILIA 40057
INTERPORTO BENTIVOGLIO 40010
LIPPO 40012
LOIANO 40050
LONGARA 40012
LOVOLETO 40057
MACCARETOLO 40018
MALALBERGO 40051
MARMORTA 40062
MARTIRI DI PIZZOCALVO 40068
MERCATALE 40064
MEZZOLARA 40054
MOLINELLA 40062
MONTE DONATO 40141
MONTE SAN GIOVANNI 40050
MONTE SAN PIETRO 40050
MONTERENZIO 40050
MONTEVEGLIO 40050
MUFFA 40056
OSTERIA NUOVA 40010
OZZANO DELL’EMILIA 40064
PADERNO 40136
PADULLE 40010
PEGOLA 40051
PIZZANO 40050
PONTICELLA 40068
PRAGATTO 40056
PROGRESSO 40013
PULCE 40068
QUARTO INFERIORE 40057
RICCARDINA 40054
RIGNANO BOLOGNESE 40050
RONCRIO 40136
ROVERI 40138
SALA BOLOGNESE 40010
SAN BENEDETTO DEL QUERCETO 40050
SAN DONNINO 40127
SAN GIORGIO DI PIANO 40016
SAN GIOVANNI IN PERSICETO 40017
SAN LAZZARO 40068
SAN LAZZARO DI SAVENA 40068
SAN MARINO 40010
SAN MARTINO 40050
SAN MARTINO IN ARGINE 40062
SAN MATTEO DELLA DECIMA 40017
SAN PIETRO CAPOFIUME 40062
SAN PIETRO IN CASALE 40018
SAN RUFFILLO 40141
SAN VENANZIO 40015
SAN VINCENZO 40015
SANTA MARIA IN DUNO 40010
SAVAZZA 40050
SELVA 40062
SELVA MALVEZZI 40062
TAVERNELLE D’EMILIA 40012
TAVERNELLE EMILIA 40012
TREBBO 40013
TREBBO DI RENO 40013
VEDRANA 40054
VENEZZANO 40050
VILLA SALINA 40013
VILLANOVA 40055
POGGETTO 40018
VALSAMOGGIA 40053

Caltanissetta

LOCATLITÀ CAP
CAMASTRA 92020

Catania

LOCALITÀ CAP
BRONTE 98033
CESARÒ 95034
MANIACE 95030
SAN TEODORO 98030

Cuneo

LOCALITÀ CAP
ACCEGLIO 12021
AISONE 12010
ALBARETTO DELLA TORRE 12050
ALTO 12070
ANDONNO 12010
ARGENTERA 12010
ARGUELLO 12050
BAGNI DI VINADIO 12010
BATTIFOLLO 12070
BELLINO 12020
BERGOLO 12074
BERSEZIO 12010
CANOSIO 12020
CAPRAUNA 12070
CARTIGNANO 12020
CASTELDELFINO 12020
CASTELLETTO UZZONE 12070
CASTELLINO TANARO 12060
CASTELMAGNO 12020
CELLE DI MACRA 12020
CERRETO LANGHE 12050
CRISSOLO 12030
ELVA 12020
ENTRACQUE 12010
FESTIONA 12014
FONTANE 12082
FRABOSA SOPRANA 12082
FRABOSA SOTTANA 12083
FRASSINO 12020
GOSI 12083
GOSI PIANVIGNALE 12083
GOTTASECCA 12070
ISASCA 12020
LEMMA 12020
LEVICE 12070
LIMONE PIEMONTE 12015
LOTTULO 12029
MACRA 12020
MARMORA 12020
MELLE 12020
MOMBARCARO 12070
MONTEMALE DI CUNEO 12025
ONCINO 12030
OSTANA 12030
PEZZOLO VALLE UZZONE 12070
PIANCHE 12010
PIETRAPORZIO 12010
PONTECHIANALE 12020
PRAZZO 12028
PRUNETTO 12077
ROASCHIA 12010
ROBILANTE 12017
RODDINO 12050
RORE 12020
SAMBUCO 12010
SAMPEYRE 12020
SAN MICHELE PRAZZO 12028
SANT’ANNA 12010
SANT’ANNA DI VALDIERI 12010
SCALETTA UZZONE 12070
SERRA 12087
SERRA PAMPARATO 12087
SINIO 12050
STROPPO 12020
TORRESINA 12070
VALCASOTTO 12087
VALDIERI 12010
VALLORIATE 12010
VERNANTE 12019
VILLA 12069
VILLAR 12020
VILLAR SAMPEYRE 12020
VINADIO 12010
VIOLA 12070
VALMALA 12022

Milano

LOCALITÀ CAP
ARCONATE 20020
ARESE 20020
ARLUNO 20010
BARANZATE 20021
BARBAIANA 20020
BAREGGIO 20010
BATTUELLO 20011
BERNATE TICINO 20010
BIENATE 20020
BOFFALORA SOPRA TICINO 20010
BOLLATE 20021
BRUSUGLIO 20032
BUSCATE 20010
BUSTO GAROLFO 20020
CANEGRATE 20010
CANTALUPO 20023
CASATE 20010
CASONE 20010
CASOREZZO 20010
CASSINA NUOVA 20021
CASTANO PRIMO 20022
CASTELLAZZO DE’ BARZI 20087
CASTERNO 20087
CERCHIATE 20016
CERELLO 20011
CERRO MAGGIORE 20023
CORBETTA 20011
CORMANO 20032
CORNAREDO 20010
CUGGIONO 20012
DAIRAGO 20020
DAL POZZO 20816
FURATO 20010
GARBAGNATE MILANESE 20024
INVERUNO 20010
LAINATE 20020
LEGNANO 20025
LUCERNATE 20017
MAGENTA 20013
MAGNAGO 20020
MANTEGAZZA 20010
MARCALLO CON CASONE 20010
MAZZO MILANESE 20017
MESERO 20010
MILANO 20145
MILANO 20148
MILANO 20149
MILANO 20151
MILANO 20154
MILANO 20155
MILANO 20156
MILANO 20157
MILANO 20158
MUSOCCO 20156
NERVIANO 20014
NOSATE 20020
NOVATE MILANESE 20026
OSPITALETTO 20032
OSSONA 20010
PARABIAGO 20015
PASSIRANA 20017
PERO 20016
POGLIANO MILANESE 20010
PONTE NUOVO 20013
PREGNANA MILANESE 20010
QUARTO OGGIARO 20157
RESCALDA 20027
RESCALDINA 20027
RHO 20017
ROBECCHETTO CON INDUNO 20020
ROBECCO SUL NAVIGLIO 20087
ROGOROTTO 20010
SAN GIORGIO SU LEGNANO 20010
SAN PIETRO ALL’OLMO 20010
SAN VITTORE OLONA 20028
SANT’ILARIO MILANESE 20014
SANTO STEFANO TICINO 20010
SEDRIANO 20018
SENAGO 20030
TERRAZZANO 20017
TRENNO 20151
TURBIGO 20029
VANZAGHELLO 20020
VANZAGO 20010
VIALBA 20157
VILLA CORTESE 20020
VILLAGGIO BROLLO 20020
VILLAGGIO GARBAGNATE 20024
VILLASTANZA 20015
VITTUONE 20010
ARESE 20044
ARLUNO 20004
BARBAIANA 20045
BAREGGIO 20008
BUSTO GAROLFO 20038
CANEGRATE 20039
CASOREZZO 20003
CORNAREDO 20007
DAIRAGO 20036
FURATO 20001
INVERUNO 20001
LAINATE 20045
MANTEGAZZA 20043
OSSONA 20002
POGLIANO MILANESE 20005
PREGNANA MILANESE 20006
ROGOROTTO 20004
SAN GIORGIO SU LEGNANO 20034
SAN PIETRO ALL’OLMO 20007
VANZAGO 20043
VILLA CORTESE 20035
VILLAGGIO BROLLO 20033
VITTUONE 20009

Palermo

LOCALITÀ CAP
CIMINNA 90023
MISILMERI 90036

Ragusa

LOCALITÀ CAP
ACATE 97011
VITTORIA 97019

 

Roma

LOCALITÀ CAP
CAPANNELLE 00178
CASABIANCA 00043
CASTEL DI LEVA 00134
CECCHIGNOLA 00143
CIAMPINO 00043
CIAMPINO AEROPORTO 00043
DECIMA 00144
DIVINO AMORE 00134
LA SELVOTTA 00134
MONTE MIGLIORE 00134
MORENA 00118
ROMA 00118
ROMA 00134
ROMA 00142
ROMA 00143
ROMA 00144
ROMA 00147
ROMA 00178
ROMA 00179
ROMA 00181
ROMA 00182
ROMA 00183
TORRICOLA 00178
BORGATA FIDENE 00138
CASTEL GIUBILEO 00138
FONTE DI PAPA 00138
GROTTAROSSA 00189
MARCIGLIANA 00138
ROMA 00131
ROMA 00137
ROMA 00138
ROMA 00157
ROMA 00159
ROMA 00189
ROMA 00191
ROMA 00197
SETTEBAGNI 00138
SETTECAMINI 00131
TOMBA DI NERONE 00189

Udine

LOCALITÀ CAP
CAMPOROSSO IN VALCANALE 33018
CAVE DEL PREDIL 33018
FORNI AVOLTRI 33020
FORNI DI SOPRA 33024
FORNI DI SOTTO 33020
FUSINE IN VALROMANA 33018
LAUCO 33029
MALBORGHETTO 33010
RAVASCLETTO 33020
RESIA 33010
SAURIS 33020
TARVISIO 33018
UGOVIZZA 33010
VALBRUNA 33010

Per quanto riguarda, invece, le spedizioni internazionali di Pacchi e Corrispondenza, Poste Italiane segnala come le spedizioni potrebbero subire dei rallentamenti e essere trattate e/o recapitate in modo differente rispetto alle procedure previste dall’operatore postale di destinazione. In ogni caso, prima di spedire ad esercizi o attività commerciali, è necessario verificare se lo Stato estero ne ha disposto l’eventuale chiusura, per evitare la possibile restituzione degli invii.

Di seguito si riporta l’ultimo aggiornamento disponibile dei Paesi/Località per i quali non è possibile accettare spedizioni di Corrispondenza e/o Pacchi/Corriere Espresso:

PACCHI

Business – Crono Internazionale, Export box, Poste Delivery Business International, Postedelivery web, IoInvio
Privati – Poste delivery Globe, Postedelivery web, IoInvio, Box return

  • Gibilterra, Kosovo, Liechtenstein, Macedonia;
  • Algeria, Angola, Belize, Botswana, Burundi, Cameroun, Capo Verde, Centrafrica, Chad, Comore, Costa d’Avorio, Eritrea, Etiopia, Gabon, Gambia, Ghana, Guinea, Guinea Equatoriale, Guinea Repubblica, Lesotho, Liberia, Malawi, Mali, Marocco, Mauritania, Mauritius, Mayotte, Mozambico, Namibia, Rep. Congo, Rep. Dem. Congo, Reunion, Sao Tome e Principe, Senegal, Seychelles, Sierra Leone, Sud Africa, Sudan, Sudan del Sud, Swaziland, Tanzania, Togo, Uganda, Zambia, Zimbabwe;
  • Anguilla, Antigua e Barbuda, Aruba, Ascension Isole UK, Bahamas, Barbados, Bermuda, Bolivia, Cayman Island, Costa Rica, Cuba, Curacao, Dominica, El Salvador, Equador, Falkland, Giamaica, Grenada, Guadalupe, Guatemala, Guyana, Guyana Francese, Haiti, Honduras, Isole Vergini Britanniche, Martinica, Nicaragua, Panama, Paraguay, Perù, Porto Rico, Repubblica Dominicana, Sant’Elena, St. Vincent e Granadine, Suriname, Trinidad e Tobago, Tristan de Cuna, Turks e Caicos Isole, Uruguay, Venezuela;
  • Bhutan, Brunei, Corea del Nord, Corea del Sud, Giordania, Kuwait, Laos, Maldive, Mongolia, Nepal, Palestina, Tailandia, Timor Est, Turkmenistan, Vietnam;
  •  Fiji, Isole Cook, Isole Solomon, Kiribati, Nauru, Nuova Caledonia, Papua Nuova Guinea, Pitcairn, Polinesia Francese, Samoa, Tonga, Tuvalu, Vanuatu, Wallis e Futuna.

Privati – Poste Delivery International Standard

  • Gibilterra, Kosovo;
  • Angola, Botswana, Capo Verde, Chad, Comore, Eritrea, Gabon, Gambia, Guinea, Guinea Equatoriale, Guinea Repubblica, Lesotho, Malawi, Marocco, Mauritania, Mayotte, Mozambico, Namibia, Sao Tome e Principe, Sud Africa, Sudan del Sud, Swaziland, Togo;
  • Anguilla, Antigua e Barbuda, Aruba, Ascension Isole UK, Bahamas, Bermuda, Bolivia, Cayman Island, Cuba, Dominica, El Salvador, Equador, Falkland, Giamaica, Grenada, Guatemala, Guyana, Guyana Francese, Haiti, Honduras, Nicaragua, Paraguay, Porto Rico, Repubblica Dominicana, Sant’Elena, St. Vincent e Granadine, Trinidad e Tobago, Tristan de Cuna, Venezuela;
  • Bhutan, Corea del Nord, Giordania, Kuwait, Mongolia, Nepal, Timor Est, Turkmenistan, Vietnam;
  • Fiji, Kiribati, Papua Nuova Guinea, Tonga, Vanuatu.

Tutti i prodotti di CORRISPONDENZA Business/Privati

  • Kosovo
  • Algeria, Angola, Botswana, Capo Verde, Eritrea, Lesotho, Malawi, Marocco, Mayotte, Namibia, Sud Africa, Sudan del Sud, Swaziland, Togo;
  • Ascension Isole UK, Bolivia, Cuba, Dominica, El Salvador, Equador, Guatemala, Guyana Francese, Paraguay, Porto Rico, Trinidad e Tobago, Tristan de Cuna, Venezuela;
  • Giordania, Kuwait, Palestina

Sul sito del corriere, inoltre, viene confermato il regolare flusso logistico per le spedizioni dei servizi PostaTarget International e Direct Entry per invii commerciali che era ripreso lo scorso 20 aprile.

Logistica coronavirus: GLS coronavirus

GLS coronavirus

Qualsiasi informazione che si trova online, relativamente allo status operativo di GLS, non è confermata dal corriere stesso. Si tratta di documenti parziali ed incompleti. Non vengono indicate dal corriere le sedi non operative, ma viene promosso un canale di comunicazione diretto. Quindi, nel caso in cui fossero indicate delle sedi GLS non operative o parzialmente operative sarebbero infrante le disposizioni ufficiali del corriere – si tratta quindi di notizie non confermabili.

Tuttavia, è possibile. confermare come GLS non possa raggiungere le località dove è stata emanata un’ordinanza comunale.

GLS, per quanto riguarda la comunicazione ai propri clienti, mantiene una linea diversa. Viene promossa una comunicazione personale con i referenti interni in modo da minimizzare la strumentalizzazione delle informazioni e massimizzare la tempestività delle stesse. Le linee guida circa le località con disagi e le sedi ad operatività limitata e/o non operative vengono fornite direttamente dal corriere. GLS si adopera, attraverso la propria rete, a fornire aggiornamenti tempestivi a chiunque lo richiedesse.

Per quanto riguarda le spedizioni internazionali, invece, si deve far riferimento alle singole attività commerciali. Infatti, in molti paesi è stato imposto il blocco delle attività. E’ pertanto opportuno verificare che l’attività sia operativa prima di effettuare una spedizione.

Per quanto riguarda le linee guida a tutela del personale e della clientela, GLS ha implementato una modalità alternativa per la raccolta della prova di consegna che consiste in dispositivi elettronici.

Gli aggiornamenti relativi a GLS si trovano al seguente link: aggiornamenti GLS.

Ad ogni modo, Sendcloud e GLS lavoreranno insieme per poter fornire le indicazioni ai clienti nel modo più tempestivo e puntuale possibile. Attraverso l’aggiornamento di questa pagina e della pagina GLS sarà possibile ottenere tutte le informazioni relative allo stato di operatività del corriere.

Logistica coronavirus: DHL coronavirus

DHL coronavirus

Per quanto riguarda DHL, invece, sono state implementate rigide misure igienico-sanitarie:

  • Un metro di distanza tra le persone in fase di consegna.
  • Il divieto assoluto di contatto fisico (strette di mano e abbracci).
  • Lavarsi le mani frequentemente.
  • Tossire/starnutire utilizzando il gomito a protezione.
  • Limitare i contatti con viso (occhi, bocca, naso).
  • Pulire e disinfettare le superfici molto frequentemente.

Le ultime notizie relative a DHL includono le seguenti indicazioni: filiali operative eccetto quelle interdette dall’ordinanza.

Logistica coronavirus: BRT coronavirus

BRT coronavirus

In seguito agli aggiornamenti introdotti dal recente DPCM del 3 Novembre, anche Bartolini (BRT) ha pubblicato sui suoi canali ufficiali, l’aggiornamento sull’operatività delle filiali nel territorio nazionale. Vediamo quali sono le restrizioni e i cambiamenti nelle modalità di erogazione del servizio di recapito.

Aggiornamento operatività sul territorio nazionale:

Per quanto riguarda il polo logistico di Catanzaro, il corriere riporta il seguente elenco di CAP per i quali al momento è stato limitato il servizio di consegna: 87030, 87031, 87032, 87035, 87050, 88020, 88021, 88022, 88024, 88025, 88040, 88041, 88042, 88044, 88045, 88046, 88047, 88049, 88050, 88051, 88054, 88055, 88056, 88060, 88062, 88064, 88065, 88067, 88068, 88069, 88070, 88100, 88835, 88837, 88838, 88841, 88842, 88900.

Passando agli aggiornamenti sul servizio di Fermo Deposito e delle Spedizioni Prepagate, Bartolini comunica che:

– nelle filiali di Catanzaro (015), Napoli (067), Napoli Centro (143), Napoli Casandrino (164), Napoli Ovest (177) e Napoli Nord (280) il servizio è sospeso fino a nuova comunicazione;
– nelle filiali di Bolzano (048), Bressanone (107) e Merano (118) il servizio è sospeso da lunedì 16 novembre fino a venerdì 27 novembre.

Consigliamo, pertanto, di contattare la filiale di riferimento per concordare la consegna del Fermo Deposito al domicilio del destinatario.

Sospensione del servizio di Fermo Deposito e delle Spedizioni Prepagate:

– nelle filiali di Catanzaro (015), Napoli (067), Napoli Centro (143), Napoli Casandrino (164), Napoli Ovest (177) e Napoli Nord (280) il servizio è sospeso fino a nuova comunicazione;
– nelle filiali di Bolzano (048), Bressanone (107) e Merano (118) il servizio è sospeso da lunedì 16 novembre fino a venerdì 27 novembre.

Aggiornamento operatività per l’estero:

Le criticità più importanti segnalate da Bartolini fanno riferimento alle spedizioni verso la Francia che a partire dalla mezzanotte del 28 ottobre ha annunciato nuove misure restrittive per tutte le attività non essenziali. Data la situazione in continua e rapida evoluzione, l’invito è quello di verificare sempre l’apertura o meno dei propri destinatari. Tutte le spedizioni che non potranno essere consegnare perché il destinatario è chiuso, verranno rese.

Questa la lista fornita dal corriere delle attività aperte:
Convenience stores • Supermarkets • Hypermarkets • Outdoor markets and covered halls authorized unless refused by the mayor or the prefect for security reasons • General food store • Frozen food store • Primeurs • Butchers • Fishmongers • Bakers • Patisseries • Wine merchants • Other stores specializing in food retail • Food distributions provided by charities • Newsagents • Stationers • Tobacconists • Pharmacies • Opticians • Medical and orthopedic stores • Stores for pets • Laundry-dyer • Dry cleaning • Gas stations • Car garages • Motorcycle and bicycle shops • Stores needed for farms • Computer equipment stores • Trade in computers, peripheral units and software • Trade in telecommunications equipment • Stores of building materials, hardware stores, paints and glasses • Sale by ATMs and other non-store retail businesses • Hotels and short-term accommodation when it constitutes a regular domicile for the people who live there • Camping and parks for caravans or leisure vehicles when they constitute a regular residence for the people who live there • Funeral services • Cemeteries • Parks and gardens • Post offices • Temping agencies • Employment center • Family allowances fund • Tax counters • Town hall counters • Police stations • Prefectures • Banks and insurance companies.

Poiché la situazione è in continua evoluzione si prega di verificare sempre l’apertura o meno dei propri destinatari, in queste e in tutte le altre nazioni europee.
Tutte le spedizioni che non potranno essere consegnare perché il destinatario è chiuso, verranno rese.

Viene precisato, inoltre, che per concordare il ritiro o la consegna del fermo deposito al domicilio del destinatario è necessario contattare la filiale BRT.

Questa la situazione per ciò che concerne il territorio nazionale, per l’operatività all’estero, invece, si segnala che il servizio contrassegno (COD) è al momento sospeso per il Circuito Euro Express (France Express).

 

Logistica coronavirus: UPS coronavirus

UPS coronavirus

UPS comunica che a causa delle restrizioni introdotte recentemente per arginare la nuova ondata di contagi, alcuni ritiri e consegne sono stati sospesi nei seguenti codici postali:

  • 94010, Centuripe;
  • 97019, Vittoria;
  • 81030, Orta di Atella;
  • 81025, Marcianise
  • 80022, Arzano
  • 87058, Spezzano della Sila
  • 87040, Zumpano
  • 89029, Taurianova
  • 89020, Anoia
  • 89020, Giffone
  • 89025, Rosarno
  • 88833, Caccuri
  • 87050, Mangone
  • 87050, Rovito
  • 75022, Irsina
  • 85013, Genzano di Lucania

UPS specifica che nelle seguenti aree le spedizioni – con tutta probabilità – subiranno dei ritardi:

  • Genova (CAP 16010 – 16199).

Le importazioni tramite UPS Express del sabato, inoltre, risultano ad oggi sospese.

Corrieri coronavirus: TNT coronavirus

TNT

Numerose sono le indicazioni fornite da TNT nel suo sito ufficiale in merito al contenimento della diffusione del COVID-19. Prima raccomandazione su tutte è quella di verificare la regolare apertura della sede del destinatario prima di effettuare le spedizioni, qualora la sede del destinatario di una spedizione risultasse chiusa, la spedizione verrà restituita al mittente.

Aggiornamento anche per le isole maggiori del territorio italiano. Le spedizioni internazionali aeree FedEx Express e TNT partite da o in arrivo in Sicilia e Sardegna sono soggette a un giorno aggiuntivo di transito.

Spedizioni internazionali: ritiro e consegna.

Sempre da fonti ufficiali di TNT, viene confermato che tutte le spedizioni Economy in partenza dall’Europa verso Stati Uniti, Canada e America Latina sono temporaneamente soggette a restrizioni, in particolare:

  • i servizi Economy TNT sono temporaneamente sospesi
  • utilizzando il servizio FedEx Economy è possibile, invece, spedire verso tali destinazioni fino a un massimo di 100 kg al giorno per ciascun mittente.

Limitazioni puntuali e dettagliate in base alla merceologia sono poste sulle spedizioni internazionali di dispositivi medici e di protezione individuale.

Spedizioni nazionali

La filiale (e i CAP serviti da esse) di Bologna, Bergamo, Modena, Milano – nei servizi di consegna e ritiro internazionali e domestici può subire ritardi molto importanti.

Per quanto riguarda le ordinanze legislative, non sono garantiti i servizi TNT nei seguenti CAP:

  • 00062.
  • 05024.
  • 64030, 64031, 64033, 64034, 64035.
  • 80039.
  • 82011.
  • 83023, 83031.
  • 86016, 86036.
  • 87020, 87021, 87023, 87038.
  • 89060, 89064.
  • 90030.
  • 91018.
  • 94011, 94018.

Tuttavia, per i colli superiori ai 68 kg. non sono possibili i ritiri.

Di seguito la lista dei CAP serviti da TNT: TNT coronavirus.

Corrieri coronavirus: Nexive coronavirus

Nexive

Per quanto riguarda Nexive, la situazione più critica è quella della Val d’Aosta. In una nota rilasciata dal corriere, infatti, si precisa che attualmente non è possibile raggiungere i seguenti cap fino a nuova comunicazione:

  • CAP 11020 Località Verrayes;
  • CAP 11023 località Chambave;
  • CAP 11023 località Saint Denis. 

5 consigli per gli e-commerce

In questo periodo di emergenza, chiudiamo l’articolo con alcuni consigli pratici per gli e-commerce.

  1. Avvia una collaborazione con un rivenditore offline. Questi sono in difficoltà a causa del virus. Lavorando insieme potete sia aumentare le vendite che ampliare il vostro target di riferimento. Pensate, ad esempio, a promozioni di sconto su alcuni prodotti di un’azienda locale, che potete rilasciare.
  2. Sii preparato e reattivo al cambiamento. Lo scenario è in continua evoluzione, cerca di rispondere al cambiamento in maniera più rapida possibile.
  3. Fai in modo che il tuo e-commerce sia pronto a ricevere il traffico. L’e-commerce sta crescendo – specialmente in questo periodo – fai in modo che il tuo sito non vada in crash per il troppo traffico.
  4. Comunica e fai advertising nel momento giusto. Gli scaffali dei supermercati vengono riforniti ad intervalli regolari. Se vendi qualcosa che è possibile acquistare in un supermercato, pubblicizzarla in periodi di scarsità può rivelarsi una buona mossa.
  5. Cerca di offrire flessibilità nella consegna. Non affidarti ad un singolo corriere, specialmente in questo periodo – perché lo scenario può cambiare in fretta.

2 Comments

  • Buongiorno,
    Ci sarebbe qualche opportunità su qualche volo umanitario inviare materiale sanitario come medicine ai familiari in Cuba?

    • Davide Bessi ha detto:

      Buongiorno e grazie per il messaggio. Per avere maggiori informazioni su questa tipologia di spedizioni le consiglio di visitare il sito del Ministero degli Esteri Italiano o quello dell’ambasciata a Cuba.

Leave a Reply