Skip to main content

InPost Italia è la soluzione di spedizione ideale per gli ecommerce che desiderano consegnare – in modo rapido e sicuro – prodotti di piccole e medie dimensioni a clienti dislocati su tutto il territorio italiano, isole comprese.

Spedire con InPost permette alle aziende e ai privati di usufruire di un sistema di spedizione particolarmente innovativo, sicuro e sostenibile.

Tuttavia, ciò che fa davvero la differenza tra l’offerta di InPost rispetto a quella di altri corrieri italiani, è soprattutto la comodità del servizio di consegna, che permette agli utenti di scegliere tra un vastissimo network di punti di ritiro.

In questo articolo analizzeremo nel dettaglio il servizio di InPost, come funzionano gli InPost Locker e InPost Point e quali sono le opportunità per i negozi online.

Ecco l’indice dei contenuti:

 

Spedire con InPost: l’azienda

Logo InPostInnovazione, affidabilità e sostenibilità sono alcuni dei termini che meglio descrivono il servizio di spedizione InPost.

L’azienda, che è sul mercato da più di 22 anni, si è posta l’obiettivo di cambiare le abitudini di acquisto delle persone dando soluzioni di spedizione semplici, convenienti e altamente tecnologiche, con una particolare attenzione per l’impatto ambientale del sistema logistico correlato.

InPost è infatti un pioniere nell’attuare un impeccabile servizio di consegna 24h/7 tramite armadietti locker e InPost Point (il cui numero totale oggi supera i 4000 solo nel nostro Paese), ed è diventato uno dei principali player italiani a puntare su questa possibilità così pratica e apprezzata.

Sostenibilità ambientale nella logistica di InPost

Spedire con InPost è una scelta green sotto molti punti di vista:

  1. Riduzione di consumi ed emissioni: consegnando tanti pacchi in un unico punto (Locker o InPost Point), si utilizza una logica di consegna tradizionale di tipo B2B che limita il chilometraggio dei veicoli e contribuisce alla riduzione del consumo di carburante e dell’emissione di CO2 da parte dei mezzi di trasporto.
  2. Meno ingorghi stradali e rumore: tutte le spedizioni di una determinata zona vengono convogliate in un unico punto e consegnate contemporaneamente, limitando il traffico e l’inquinamento acustico dovuto all’andirivieni dei corrieri.
  3. Stop al problema dell’ultimo miglio: l’ultimo step logistico (ossia quello che prevede la consegna presso l’abitazione) è anche il più costoso ma, in questo caso, viene risolto con la concentrazione delle spedizioni in un solo punto.
  4. Procedura di reso con opzione paperless: è possibile rendere gli articoli in modo ecologico senza stampare l’etichetta su carta. Basta selezionare l’opzione di “reso paperless” disponibile durante la procedura di reso online.
  5. Favorisce un atteggiamento ecologico da parte dei clienti: secondo le ricerche di InPost, il 62% di chi deve ritirare un pacco non esce appositamente per farlo ma inserisce l’azione nella sua routine, così da ottimizzare l’utilizzo dei mezzi privati,

Come (e dove) spedire con InPost?

Fare spedizioni con InPost è particolarmente conveniente non solo per i consumatori, ma anche per le imprese, poiché aiuta a migliorare l’esperienza d’acquisto della clientela evitando inutili frustrazioni e attese durante la fase di consegna della merce.

I punti di ritiro dell’azienda (InPost Point e InPost Locker) sono posizionati in luoghi strategici consultabili sul sito aziendale tramite una pratica mappa interattiva e comprendono attività di pubblico interesse che si possono facilmente raggiungere in macchina o a piedi.

Il servizio mette anche a disposizione una funzione di tracking degli ordini sofisticata ma semplice, così come la gestione dei resi, che può essere svolta direttamente tramite armadietto locker o punto InPost.

Vediamo ora nel dettaglio come fare per spedire tramite InPost Locker e InPost Point.

InPost Locker: cosa sono e come funzionano

InPost Locker davanti a un supermercato.

InPost Locker davanti a un supermercato

Disponibili 24h/7, i locker sono distributori self-service altamente tecnologici che fungono da punto di giacenza e ritiro degli ordini e sono ormai considerati tra le opzioni più pratiche, rapide e sicure dopo la consegna a domicilio.

Solitamente, sono posizionati in luoghi accessibili e di passaggio come:

  • supermercati, 
  • banche,
  • stazioni dei treni o della metropolitana,
  • tabaccherie, 
  • stazioni di rifornimento ecc.

Questi armadietti sono automatici, resistenti e antiscasso, visto che non c’è una serratura accessibile dall’esterno. Inoltre, per garantire ancora più sicurezza durante le operazioni di spedizione e prelievo, i locker sono dotati di illuminazione led e, spesso, nell’area circostante sono presenti anche delle telecamere di sicurezza.

Come ritirare con InPost Locker

Al cliente basta scannerizzare il QR code o inserire l’abbinamento di numero di telefono e codice di ritiro personalizzato a sei cifre inviato al cliente tramite e-mail e/o SMS quando la spedizione è pronta per il ritiro.

Il cliente deve solo avvicinare il QR code al monitor oppure digitare i codici e lo sportello si aprirà permettendo di prelevare il pacco o la busta.

Come spedire con InPost Locker

Con InPost Locker puoi spedire pacchi fino ad un massimo di 25kg di peso selezionando fino a tre dimensioni (S, M, L) in base alla grandezza degli sportelli disponibili, tenendo in considerazione che la dimensione massima consentita è di 41 cm x 38 cm x 64 cm.

Spedire un pacco in un Locker è molto semplice. Ti basta stampare l’etichetta per la spedizione, imballare la merce e seguire le seguenti istruzioni:

  1. Recati presso il locker e selezionare “Tocca QUI” sul monitor;
  2. Seleziona “Invia un pacco/ reso”;
  3. Scansiona il codice a barre presente sull’etichetta del  pacco o digitalo manualmente;
  4. Aspetta che si apra la cella per inserire la spedizione;
  5. Nel caso la cella sia troppo piccola, non chiuderla subito ma seleziona dallo schermo una misura più grande;
  6. Adesso puoi chiudere la cella troppo piccola e scansionare nuovamente il codice a barre presente sull’etichetta per aprire lo scomparto più grande richiesto;
  7. Inserisci il pacco, chiudi lo sportello e conferma l’operazione sullo schermo.

Vantaggi della spedizione tramite InPost Locker

Ecco i principali vantaggi di InPost Locker:

  • possibilità di ritirare 24h/7 entro 5 giorni dall’arrivo del pacco presso il locker;
  • possibilità di inserire la spedizione/ ritiro nel proprio itinerario quotidiano;
  • zero code, attese, mancate consegne;
  • reso semplice e veloce;
  • sicurezza completa grazie al codice univoco e alla sicurezza della tecnologia del locker.

InPost Point: cosa sono e come funzionano

L’ampio network di InPost Point comprende attività commerciali come cartolerie, tabaccherie, bar dove è possibile ritirare e spedire i pacchi in maniera rapida e sicura.

Per quanto riguarda la disponibilità oraria degli InPost Point, vale l’orario di apertura e chiusura delle singole attività.

Per ritirare con InPost Point

Ritirare la spedizione è semplicissimo: basta aspettare di ricevere via email il codice univoco a sei cifre, recarsi al punto di arrivo e mostrare il codice all’incaricato, che provvederà puntualmente a consegnare il pacco.

Per spedire con InPost Point

Per spedire un pacchetto da un InPost Point ti basterà recarti al punto a te più vicino e consegnare all’incaricato il pacco imballato con l’etichetta di spedizione ben visibile.

Quando imballi la merce, applica l’etichetta di spedizione facendo sempre attenzione a non coprire i codici con il nastro adesivo. Recati all’InPost Point che hai scelto e lasciati aiutare dall’incaricato.

Vantaggi della spedizione tramite InPost Point

Ecco i principali vantaggi di InPost Point:

  • assistenza da parte dell’operatore;
  • code ridotte per i clienti;
  • spedizione, consegna e resi rapidi e sicuri;
  • possibilità di inserire la spedizione/ ritiro nel proprio itinerario quotidiano;
  • possibilità di ritirare la merce entro 5 giorni dall’arrivo presso il punto.

InPost per le aziende

Se ti interessa utilizzare InPost per il tuo business, puoi integrare il servizio tramite la creazione di un account API ShipX apposito oppure in pochi minuti tramite Sendcloud, il software di spedizioni ecommerce che ti permette di automatizzare le tue spedizioni e adottare una strategia multicorriere per scegliere ogni volta il vettore più conveniente.

Con l’integrazione di InPost in Sendcloud potrai inviare i tuoi prodotti in due modi:

  1. dalla tua sede verso un punto In Post (sia Locker sia Point);
  2. da un punto InPost (sia Locker sia Point) a un altro.

Dovrai semplicemente trasportare i pacchi verso il punto desiderato oppure, nel caso tu voglia spedire dalla sede del tuo negozio, potrai prenotare un ritiro ricorrente via Sendcloud (considera che per i ritiri devi avere un minimo di 10 pacchi da spedire).

Come creare una spedizione business InPost

In fase di creazione della spedizione con Sendcloud, troverai l’elenco di Locker e InPost Point più vicini dove effettuare le consegne.

Dopo avere selezionato il punto scelto e pagato la spedizione, dovrai solo creare l’etichetta da posizionare sul pacco e consegnarlo seguendo i semplici passaggi che trovi nei paragrafi precedenti (“spedire con InPost Locker/Point”).

Ricorda che, per le spedizioni con InPost Italia, dovrai obbligatoriamente aggiungere un numero di cellulare italiano all’interno dell’etichetta di spedizione.

InPost: costi e supplementi

Armadietto InPost LockerSe sei in fase di comparazione dei corrieri, ti interesserà conoscere quali sono i costi associati all’utilizzo di InPost.

I costi di ogni spedizione InPost variano in base alla posizione del destinatario ma, per le spedizioni da/per la Sicilia o la Sardegna, bisogna applicare un supplemento del 5% sulle spese di spedizione (questo supplemento sarà indicato in fattura).

Considera inoltre che InPost Italia non lavora con supplementi, ma restituisce direttamente la spedizione al mittente se non si rispettano i tempi e le condizioni di consegna. Questo avviene al costo di una nuova spedizione.

Di seguito trovi un elenco dei possibili motivi di restituzione:

  • il pacco non è stato ritirato dal destinatario entro 5 giorni;
  • il peso del pacco è maggiore di 25 kg;
  • il pacco supera le dimensioni massime.

Vantaggi di InPost per gli ecommerce

Ecco i vantaggi del servizio di spedizione InPost Italia tramite l’integrazione con Sendcloud:

  • creazione di spedizioni nazionali in pochi clic;
  • consegna dal lunedì al venerdì;
  • possibilità di scegliere il locker o l’InPost Point più vicino;
  • possibilità di ritiri dal lunedì al venerdì dalla tua sede;
  • tempo di consegna stimato: 2 giorni lavorativi;
  • link di tracking disponibile;
  • clienti soddisfatti (zero code, reso semplice e veloce 24h/7).

Caratteristiche dei pacchi:

  • peso massimo: 25 kg;
  • imballaggio misura S: 66,4 cm x 42 cm x 8.8 cm;
  • imballaggio misura M: 66,4 cm x 42 cm x 17 cm;
  • imballaggio misura L: 66,4 cm x 42 cm x 38.5 cm.

Il tuo partner per gestire le spedizioni InPost

Se hai deciso che ti interessa spedire i tuoi prodotti con InPost Italia, ti bastano pochi clic per integrare il servizio all’interno della piattaforma per spedizioni Sendcloud.

Scegliendo questa soluzione, in pochi minuti puoi ottenere la completa automazione delle spedizioni del tuo shop online, così da risparmiare tempo e denaro da dedicare ad altre attività importanti.

Se invece vuoi scoprire come funzionano le spedizioni con altri corrieri sia in Italia che all’estero, dai un’occhiata a questo elenco di guide e risorse utili:

Oltre ad automatizzare le spedizioni, Sendcloud ti aiuterà a gestire tantissime altre attività fondamentali per il tuo ecommerce.

Per esempio stampare le etichette di spedizione, creare il tuo portale dei resi customizzato, fare marketing durante tutto il processo di consegna, inviare mail personalizzate con i link di tracciamento e molto altro ancora.

Fissa subito una demo gratuita per saperne di più! Ti bastano 15 minuti per scoprire tutte le opportunità di Sendcloud.

Leave a Reply